Scusate ma a volte ho problemi con la connessione Internet e non riesco a mettere i commenti nei Blog.

Se una persona non ha più sogni, non ha più alcuna ragione di vivere. Sognare è necessario, anche se nel sogno va intravista la realtà. Per me è uno dei principi della vita.

Ayrton Senna Da Silva

mercoledì 12 dicembre 2012

Spaghetti alla carbonara con la ricetta del geometra (un amico)

Questa pasta l'abbiamo fatta su indicazioni del nostro amico "Geometra" (lui è un maestro su questo tipo di piatto).
Per il ragù, sono stati presi due gialli d'uovo, sono stati aggiunti due cucchiai di olio dioliva extravergine, un po’ di latte e due cucchiai di grana padano (ingredienti per due persone) ed il tutto è stato opportunamente sbattuto.
Nel frattempo la pancetta è stata fatta saltare con un po’ di olio di oliva extravergine circa 5 minuti.
La pasta (spaghetti Verrigni) è stata cotta in abbondante acqua però non salata, perché il sale lo abbiamo messo quanto l’acqua dopo avervi messo la pasta a ripreso a bollire.
La pasta è stata scolata leggermente al dente in maniera tale da farla saltare sulla pancetta per circa 3 minuti, fatto questo è stato aggiunto il preparato fatto con l’uovo ed è stato spadellato per un altro minuto.
Sul piatto è stato aggiunto un po’ di pepe nero e un filo di olio di oliva extravergine.
P.s. Come sempre, prodotti di qualità e risultato finale vanno di comune accordo.
Una porzione bella abbondante

11 commenti:

  1. E bravo l'amico geometra!!!! Voglio provare questo metodo!

    RispondiElimina
  2. mmmmmmmm che buona!!!ricetta fantastica..complimenti

    RispondiElimina
  3. Si fa presto a dire Carbonara, ma è dura farla buona, complimenti agli esecutori ed alla ricetta del geometra!
    Alice

    RispondiElimina
  4. Il mio piatto preferito! Complimenti al Geometra!

    RispondiElimina
  5. il geometra è stato bravo a darvi i suggerimenti ma voi di spaghetti quanti ne avee messi? a me hanno insegnato 1 uovo per ogni persona è così?!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so la ricetta direbbe 1 uovo per ogni persona è che di solito siamo molto affamati e quindi la porzione di pasta è sempre abbondante.
      ciao ciao
      emme

      Elimina
  6. e bravo il geometra.....ha per caso altri suggerimenti??!!
    bacione

    RispondiElimina
  7. E bravo l'amico geometra :-) Buonissimo piatto gradito da tutti :-) aspettiamo altri suggerimenti ;)

    RispondiElimina
  8. vedo che la carbonara piace molto pure a te, brava, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  9. Una variante interessante, ma il formaggio classico resta il pecorino!
    Saluti e buon appetito

    RispondiElimina